Collaborazioni/ Dolci e desserts/ Natale/ Rigoni di Asiago

Biscotti miele e cannella

Ed eccoci di nuovo qui tutti insieme per l’ennesimo the bollente di questi fine settimana di maggembre a riscaldarci con una copertina e una tazza calda tra le mani: chiariamo che da un lato mi sta bene poichè sto studiando per lavoro e non necessito di distrazioni da spiaggia, ma l’idea di partire per le ferie (a brevissimo) tutta bianchina e tristina mi deprime non poco.

Ma tant’è… sembra che le stagioni si siano spostate, ricordando il settembre bollente del 2020 e l’ottobre quasi balneare che ha visto la costa della mia città piena di bagnanti come a luglio.

Il peggio è che fa freddo, che il riscaldamento centralizzato oramai è spento nonostante noi si sia in fascia fredda e che ogni sera io sia attaccata al termoconvettore per non gelare, quindi anche oggi, di sabato, pur non lavorando, mi sono svegliata ad un’ora decente per poter studiare al meglio, ma il gelo mi ha indotto ad accendere il forno per offrirvi anche questa settimana qualcosa di delizioso (e quasi natalizio ) ). E per annientare un po’ di umidità…

Il post è in collaborazione con Rigoni di Asiago.

Print Recipe
Biscotti miele e cannella
Tempo di preparazione 10 mins
Tempo di cottura 15 mins
Porzioni
20 pezzi circa
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 mins
Tempo di cottura 15 mins
Porzioni
20 pezzi circa
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mescolare bene nella planetaria o con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero, poi unirvi anche il miele e l'uovo, continuando a mescolare. Da ultime aggiungere la farina, il pizzico di sale e la cannella, che io ho usato in abbondanza per gusto personale (assaggiando un po' alla volta), poi unirvi anche il lievito e mescolare nuovamente.
  2. Si otterrà un composto molto denso e lavorabile con le mani, quindi sarà possibile ottenere facilmente delle palline della dimensione di una noce, che andranno poi adagiate sulla leccarda del forno, ricoperta dalla carta.
  3. Mentre il forno si starà riscaldando, spolverizzare i biscotti da cuocere con dello zucchero e poi infornarli a 180 gradi er quindici minuti, finchè sulla superficie si saranno formate delle crepe. Appena saranno intiepiditi toglierli delicatamente dalla teglia e lasciarli raffreddare su un piatto o una gratella. Si conservano benissimo per alcuni giorni in una scatola di latta.

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    speedy70
    24 Maggio 2021 at 9:02

    Belli e tanto golosi, brava!!!

    • Reply
      Tatiana
      24 Maggio 2021 at 12:53

      Un po’ natalizi ma con questo freddo hanno fatto la loro bella figura 😜

  • Reply
    ipasticciditerry
    24 Maggio 2021 at 14:02

    A vederli sembrano degli amaretti anche se immagino la consistenza sia ben diversa. Anche da me Tati … non ne posso più!! Poi da stamattina vado in giro “mezza cionca” mentre facevo il letto un dolore alla schiena … tutta questa umidità non fa bene alle mie vecchie ossa. Buona settimana tesoro

    • Reply
      Tatiana
      3 Giugno 2021 at 8:35

      Innanzitutto spero che tu stia meglio, mi sono allontanata qualche giorno dal pc e quindi non so più nulla di nessuno, ho pochissimo tempo e mille cose da fare prima di andare in vacanza, oramai l’estate è finalmente arrivata e il sole sana sempre tutto 🙂
      E vero, assomigliano a degli amaretti ma la consistenza è diversa: hai presente i Lebkuchen tedeschi? Ecco, ci assomigliano vagamente, morbidi, speziati e dall’intenso gusto di miele, penso che durante l’inverno li rifarò di sicuro 🙂 Sono golosissmi!
      Un abbraccio!

  • Reply
    saltandoinpadella
    25 Maggio 2021 at 21:58

    sai che non ho mai provato ad abbinare nei dolci il miele e la cannella? mi fanno proprio voglia, secondo me sono buonissimi

    • Reply
      Tatiana
      3 Giugno 2021 at 8:37

      Allora l’inverno prossimo scatenati perchè non c’è nulla di più delizioso, certo non è una scelta estiva e infatti ho provato a realizzarli proprio perchè faceva ancora molto freddo, ma tieni da conto questo abbinamento in quanto merita davvero 🙂
      Un bacio!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    This site is protected by wp-copyrightpro.com