Browsing Tag:

Dolci veloci

Dolci e desserts

Torta versata con prugne e confettura

Quest’anno, stanca dei prezzi alle stelle e di prodotti di scarsissima qualità, mi sono organizzata per fare la spesa direttamente dal contadino, nonostante ogni sabato mattina mi aspettino 45 minuti di macchina ad andare ed altrettanti a tornare, ma ne vale davvero la pena! Nel corso delle ultime due settimane ho portato a casa delle ricchissime cassettine di frutta un po’ ammaccata: potevo lasciarle lì per i due euro che mi chiedevano? Assolutamente no, quindi ho fatto scorta di vasetti e vai di confetture: pesche, pere, pere e zenzero, mele e cannella… insomma un confetturificio!

Non preparo molti dolci perchè non li posso mangiare (pena il linciaggio da parte della nutrizionista), ma la domenica mattina ho a casa mio figlio con la ragazza, vuoi non fare una torta profumata, soffice, umida e ancora calda da accompagnare al cappuccio? Magari ripiena di confettura? Ne ho fatte delle altre in passato (strepitose le merendine al latte caldo) ma avevo voglia di una cosa ancora più semplice e da zero sbattimenti, vista la poca voglia della domenica mattina, quando dopo una settimana di lavoro e di alzatacce uno ha voglia di godersi il fresco delle mattinate autunnali sotto il piumone! E quindi ecco una bella colazione golosissima, leggera e superveloce da preparare!


Print Recipe
Serves: 8 persone Cooking Time: 45 mins

Ingredients

  • 4 uova
  • 190 g. di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un'arancia (io uso la scorza essiccata e tritata)
  • 100 ml. di acqua tiepida
  • 90 ml. di olio di semi
  • 200 g. di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 g. di confettura a piacere (io ho usato quella di pere e zenzero fatta da me)
  • una manciata di prugne mature

Instructions

1

Montare bene le uova con lo zucchero, utilizzando uno sbattitore elettrico o una planetaria, finchè il composto diventa gonfio, liscio e chiaro, poi aggiungere il sale, l'acqua tiepida e la scorza di arancia, sempre continuando a sbattere, aggiungere l'olio a filo e poi unire anche la farina setacciata con il lievito e amalgamare ancora.

2

A questo punto versare metà impasto in una tortiera ben oleata ed infarinata, meglio se a cerniera, ed infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti, estrarre la teglia e cospargete la superficie del dolce con la confettura, arrivando sino a circa un centimetro dal bordo, unire le prugne snocciolate e spezzettate grossolanamente (io ne avevo alcune troppo mature per poter essere mangiate), poi versate la rimanente parte dell'impasto e infornate nuovamente per ulteriori 30 minuti, non tralasciando la prova stecchino (fondamentale specie vista la doppia cottura).

3

Lasciar raffreddare, sformate e servite con una nevicata di zucchero a velo.

Collaborazioni/ Dolci e desserts/ Etniche/ Rigoni di Asiago

Churros con nocciolata bianca

Ultimamente mio figlio dimostra molta curiosità verso la cucina: vero è che gli piace mangiare e che quindi se desidera assaggiare qualcosa me lo chiede, ma se non ottempero subito ci si mette lui, con tanta buona volontà e altrettanti pasticci.

Da mesi esprime molta curiosità verso la cucina latina, tuttavia la mamma non ne è mai stata una grande estimatrice, quindi stavolta ha fatto tutto da solo, mi ha stilato la lista degli ingredienti e, arrivati quasi alla fine dell’elenco, avevo già capito essere stata incastrata con una ricetta che mai avrei voluto fare perchè detesto le fritture.

Detto fatto l’ho aiutato (guadagnandoci un’ustione e l’olio sparso ovunque), ma con un tocco personale dato dal “topping” usato: provatelo e mi darete ragione!

Post in collaborazione con Rigoni di Asiago.

Churros

Print Recipe
Serves: 3 persone Cooking Time: 10 mins

Ingredients

  • 120 g. di burro
  • 2 uova
  • 250 ml. di acqua
  • 125 g. di farina 00
  • 20 g. di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale fino
  • q.b. di olio di semi di arachide o di girasole
  • q.b. di Nocciolata Bianca Rigoni di Asiago

Instructions

1

Riscaldare l'acqua in un pentolino, aggiungere lo zucchero e mescolare finchè non si scioglie, poi aggiungere il pizzico di sale; appena tutto sarà sciolto unire il burro continuando a mescolare per fonderlo e, da ultimo, unire la farina.

2

Mescolare energicamente finchè il composto non sarà amalgamato, utilizzando una frusta per evitare la formazione di grumi, poi lasciar raffreddare.

3

Se avete una planetaria trasferitevi il composto e, non appena raffreddato, unitevi le uova una alla volta, continuando a mescolare; io ho mescolato a mano con la frusta e vi assicuro che il risultato è stato ottimo avendo ottenuto un impasto morbido e ben amalgamato.

4

A questo punto scaldate l'olio e trasferite il composto in una sac-a-poche, iniziando a far cadere dei pezzetti di impasto di circa 8-10 cm nell'olio bollente, poi estraeteli appena saranno dorati ed appoggiateli su carta da cucina.

5

Serviteli ancora caldi con qualche cucchiaiata di Nocciolata Bianca Rigoni di Asiago, precedentemente riscaldata al microonde o a bagnomaria per renderla più fluida, versata a filo sui churros.

This site is protected by wp-copyrightpro.com