Colazione/ Pizze e pane

Fette biscottate (golose)

E’ sabato mattina, dopo giorni di freddo c’è nuovamente un bel sole quasi estivo che mi sveglia al mattino, mi alzo con calma perché sono da sola, non devo andare al lavoro, ho solo l’impegno di farmi un giretto con le cagnette, le quali però hanno appena conquistato il letto e non dimostrano di avere tutta questa fretta di lasciare l’improvvisa comodità 🙂

Mi aggiro per la cucina cercando qualcosa di buono da sgranocchiare a colazione, a dire il vero ho una fame da lupi ma mi rendo conto di avere pochissime fette biscottate e pochissima voglia di andare a riacquistarle; in fondo alla dispensa c’è ancora una buona scorta di farina, in frigo ho del burro bavarese che è la fine del mondo, il lievito c’è, ci sono pure il latte, le uova e il miele… nel frattempo inizia a delinearsi l’idea di farmele da sola…

Inizio a preparare tutto, a pesare ed impastare: non volevo iniziare a sporcare già ad inizio giornata quindi ho usato il bimby, ma se siete dei fortunati proprietari di planetaria usatela, farete in un attimo!

Ho avuto poi pochissimo tempo, la (mia) lievitazione è durata una vita (tra un impegno e l’altro), ma in effetti ne sarebbe bastata molto meno, certo è che sono venute spettacolari, un po’ più dure di quelle industriali ma dal delicato sentore di burro, spettacolari con un velo di confettura ma buone anche così, da sgranocchiare al naturale.

Print Recipe
Fette biscottate
Tempo di preparazione 30 mins
Tempo di cottura 45 mins
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
2 stampi da plumcake
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 mins
Tempo di cottura 45 mins
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
2 stampi da plumcake
Ingredienti
Istruzioni
  1. Riscaldare leggermente il latte insieme al lievito e al miele finchè questo non si sarà sciolto, poi versare il tutto nella ciotola della farina ed iniziare ad impastare.
  2. Una volta amalgamato il tutto unire anche le uova, una alla volta finchè non verranno ben incorporate, poi aggiungere anche il burro morbido a pezzetti e il sale.
  3. Trasferire l'impasto in due stampi da plumcake rivestititi da carta forno bagnata e strizzata e lasciar lievitare, coperti da uno canovaccio, per almeno due ore.
  4. Infornare in forno preriscaldato a 180° per almeno 25 minuti: controllate la cottura in base al forno, io ho iniziato con il forno statico per poi mettere anche la ventilazione in quanto l'impasto era troppo morbido.
  5. Sfornare e lasciar raffreddare, poi togliere l'impasto dagli stampi ed affettare con molta attenzione, mantenendo uno spessore costante (regolatevi in base alle consuete fette biscottate).
  6. Infornare nuovamente su una leccarda, a 200 gradi, per almeno 10 minuti o finchè le fette biscottate non saranno dorate. I miei tempi di cottura sono stati un po' più lunghi e sempre a forno ventilato, motivo per cui nell'intro ho scritto 45 minuti, ma regolatevi sempre in base al vostro forno.
  7. Io le conservo nei sacchetti richiudibili (quelli con la zip, per intenderci), ma se disponete di un vaso in vetro o di una scatola metallica abbastanza grandi usateli perché saranno perfetti.

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    saltandoinpadella
    7 Ottobre 2019 at 16:09

    Fatte in casa prima di tutto sono più buone, e puoi vuoi mettere la soddisfazione, il profumo di pane che viene dal forno. Una meraviglia

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:40

      E’ vero Elena, poi detto da te che sei una sfornatrice seriale di profumi di buono 🙂 Oramai passo da te e mi incanto ad ogni torta che metti in tavola (almeno con le fette biscottate contengo le calorie 🙂 )! Anzi, aspettami che vengo a trovarti per vedere che c’è di buono sulla tua pagina, sicuramente mi ispiri per il fine settimana 😉
      Un bacio!

  • Reply
    Alice
    7 Ottobre 2019 at 20:22

    Adoro le fette biscottate homemade, sono tutto un altro sapore! Complimenti ti sono venute molto bene!
    baci
    Alice

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:38

      Sai che corteggiavo da anni l’idea di provarci? Eppure l’idea mi frenava, peccato non averci provato prima, oramai non le acquisto più poiché ci vuole così poco per avere delle cose buone fatte con le proprie mani…
      Un bacio!

  • Reply
    Elena
    8 Ottobre 2019 at 3:29

    preparate in casa, di buon mattino sono un ottimo modo per darsi il buon giorno! sono felice di leggere una nota di serenità in qst tuo post! un bacio a te carissima amica!

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:37

      Sì Elena, sono molto più serena: sempre inguaiata perché le ore del giorno non mi bastano mai ma con un po’ di sana organizzazione si fa tutto, anche le fette biscottate 🙂 🙂 🙂
      Un bacio stella!

  • Reply
    ipasticciditerry
    9 Ottobre 2019 at 9:32

    E poi vuoi mettere la soddisfazione? Brava Tati, ti sono venute bene. Che bello godersi la libertà di fare quello che vuoi … Buona continuazione di settimana Tatiana, un bacione grande

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:35

      Beh la libertà è durata poco perché devo sostenere alcuni esami sul lavoro (mai una gioia) ma se mi organizzo bene ce la posso fare 🙂 Sai che sono proprio buone? Inoltre non si autodistruggono come quelle industriali quindi posso portarle in ufficio per merenda.
      Un bacio bella Terry!

  • Reply
    Elena
    9 Ottobre 2019 at 11:33

    Ma sai che ci voglio provare? Sono sicuramente più buone e più sane e poi tanta tanta soddisfazione!!!! Un bacione

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:34

      Assolutamente migliori, saziano di più ma non appesantiscono, se poi ci prendi la mano diventa un lavoro da niente. Anzi, ora vorrei sperimentare qualche altra ricetta, magari sostituendo metà farina con quella integrale.
      Un bacio!

  • Reply
    Mile
    9 Ottobre 2019 at 12:23

    Ecco! Le fette biscottate: un’altra cosa che vorrei provare a fare a casa. E fra l’altro le tue hanno un aspetto davvero invitante con quella luce che le coglie sfiorandole. Ciao Tati buona settimana a te!

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:32

      Eh sì, oramai le faccio sempre da me, inoltre saziano molto di più: quando facevo colazione con quelle acquistate dopo mezzora ero carica di fame, ora con due o al massimo tre pezzi sto a posto sino a mattina inoltrata! Provale, ne rimarrai soddisfatta 🙂 (E’ vero, era un momento in cui la luce era incredibile… sai quel momento incantevole prima del tramonto?)
      Un abbraccio e buon fine settimana!

  • Reply
    speedy70
    9 Ottobre 2019 at 20:46

    Complimenti, ottime fatte in casa!!!!

    • Reply
      Tatiana
      24 Ottobre 2019 at 9:29

      Sono molto gradite in casa, le ho fatte e rifatte più volte, ho preso la mano e anche la cottura adesso la azzecco subito, in più posso dire che anche nei giorni si mantengono perfette, quindi nulla da invidiare a quelle industriali.

  • Reply
    daniela
    29 Ottobre 2019 at 16:21

    ma che brava tatiana, anche le fette home made! all insegna di una colazione a tutta salute!
    buon pome a te

    • Reply
      Tatiana
      13 Novembre 2019 at 10:38

      Pensa che ogni volta che vedevo una ricetta delle fette biscottate fatte in casa mi spaventava, l’idea di cuocere il tutto e poi infornarle nuovamente una volta tagliate mi infastidiva, chissà poi perché: peccato non averci provato prima, è facilissimo! E una volta presa la mano ne fai quante ne vuoi 🙂
      Un bacio!

  • Reply
    Laura De Vincentis
    30 Ottobre 2019 at 10:18

    A colazione prediligo sempre le fette biscottate e l’idea di farmele in casa mi intriga e non poco. Grazie per questa ricetta. Buona giornata 🙂

    • Reply
      Tatiana
      13 Novembre 2019 at 10:39

      Alla fine è una ricetta semplice e veloce e le ho apprezzate soprattutto perché mi saziano di più, con quelle acquistate dopo mezzora ho fame come se non le avessi mangiate 🙂
      Un bacio!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    This site is protected by wp-copyrightpro.com